top of page
Image by Jason Dent

Note LEGALI

AVVERTENZE LEGALI

Avvertenze generali per la consultazione della APP

L’accesso e la consultazione delle APP  di titolarità dell'Azienda Ospedaliera Santa Maria Terni sono soggetti ai termini e alle condizioni che seguono (“Termini e Condizioni”) e alle normative vigenti. L’accesso e la consultazione della presente APP  (la  “APP”) implicano, pertanto, l’accettazione incondizionata di Termini e Condizioni, nonché l’invalidità e l’inefficacia di ogni altro diverso accordo tra il visitatore e Novartis.

La presente  APP è gestita dall'Azienda Ospedaliera Santa Maria Terni, Viale Tristano di Joannuccio 05100 Terni, Italia (tel. +39 0744 2051, fax +39 0744 205006 – di seguito, “Azienda Ospedaliera”).

 

TERMINI E CONDIZIONI

DATI PERSONALI

Dichiarazione dei dati personali

L'Azienda Ospedaliera Santa Maria Terni certifica che i dati dichiarati dall’Utente durante l’utilizzo dell’Applicazione sono conservati esclusivamente sul terminale dell’Utente e non vengono in nessun caso raccolti o elaborati dall'Azienda Ospedaliera Santa Maria Terni, la quale non potrà averne accesso.

L’Utente è quindi l’unico responsabile dell’inserimento all’interno dell’Applicazione dei propri dati di carattere personale, nonchè della veridicità e correttezza degli stessi.

L’Utente s’impegna, quando inserisce i dati nell’Applicazione, a rispettare i diritti delle terze parti, i diritti di immagine e i diritti per la protezione della privacy.

Si ricorda che è totale responsabilità dell’Utente proteggere l’accesso al proprio terminale, al fine di evitare che terze parti non autorizzate abbiano accesso ai dati sanitari inseriti nell’Applicazione.

L'Azienda Ospedaliera non potrà essere ritenuta responsabile dell’accesso di terze parti non autorizzate ai dati inseriti nel terminale dell’Utente.

Comunicazione dei dati personali

L’Utente ha la possibilità di inviare al proprio medico i dati degli attacchi che inserisce nell’Applicazione. Questa funzionalità permette all'utente di generare dei file contenenti i dati relativi agli attacchi e di inviarli, tramite un canale a scelta (posta elettronica, messaggio, etc..) al proprio medico.

Novartis non potrà in alcun caso essere ritenuta responsabile di qualsiasi attentato ai diritti di proprietà intellettuale, ai diritti di immagine, ai diritti a protezione della privacy, o di qualsiasi violazione dei regolamenti o delle leggi in vigore, conseguenti all’uso di questa funzionalità da parte dell’Utente.

Si consiglia all’Utente di usare prudenza quando utilizza questa funzionalità e di non comunicare i propri dati sanitari a persone non di sua fiducia.

L’Applicazione non consente la sincronizzazione dei dati inseriti dall’Utente su più terminali sui quali sia stata installata l’Applicazione.

Modifica e sostituzione dei dati personali

L’utente può in qualsiasi momento modificare o sostituire i dati da lui inseriti nell’Applicazione.

USO DELL’APPLICAZIONE

Finalità e contenuti dell’Applicazione

L’obiettivo dell’Applicazione è di proporre ai pazienti di tenere e di condividere – a propria discrezione - un diario preciso di automonitoraggio dei propri sintomi.

È inoltre riconosciuto dall’Utente che l’Applicazione non è destinata a fornire consigli medici o diagnostici, né a promuovere prodotti sanitari.

L’utilizzo dell’Applicazione non sostituisce in alcun caso la consultazione di un medico.

L'Azienda Ospedaliera non potrà in alcun caso essere ritenuta responsabile delle conseguenze dirette e indirette delle decisioni dell’Utente riguardanti la propria salute.

Le informazioni e i dati accessibili nell’Applicazione derivano dalle raccomandazioni o dalle opinioni di esperti nel campo della medicina e della psicologia. Cionondimeno, L'Azienda Ospedaliera non è tenuta ad alcun obbligo di risultato per quanto riguarda l’esattezza, l’esaustività e la completezza delle informazioni e dei dati proposti nell’Applicazione, in particolare dei sintomi da questa proposti.

Accesso all’Applicazione

L'Azienda Ospedaliera sottolinea che i minori non possono accedere all’Applicazione se non dispongono di un’autorizzazione dei genitori che lo consenta. Si ricorda comunque che l’accesso dei minori all’Applicazione è subordinato a e viene effettuato solamente sotto la responsabilità genitoriale o di altro soggetto legittimato ad esercitarla.

bottom of page